Portale Trasparenza Città di Asti - Elenco debiti comunicati ai creditori

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Elenco debiti comunicati ai creditori

ADEMPIMENTI DECRETO LEGGE N. 35/2013

Il decreto legge  8 aprile nr. 35 convertito in Legge 6 giugno 2013, nr. 6 ha dettato disposizioni per escludere dal vincolo del patto di stabilità interno i pagamenti dei debiti in conto capitale certi liquidi ed esigibili alla del 31 dicembre 2012.

Tale decreto  all’art. 6, comma 9, prevedeva l’onere  a carico delle pubbliche amministrazioni di comunicare entro il 30 giugno 2013 ai propri creditori, l’ammontare del debito scaduto  e la data di pagamento.

Sempre il comma 9 prevedeva  altresì l’obbligo per le pubbliche amministrazioni di pubblicare nel proprio sito internet entro la data del 5 luglio 2013 l’elenco completo  dei debiti scaduti (certi, liquidi ed esigibili alla data del 31/12/2012).

Gli adempimenti di cui all’art. 6, comma 9 del predetto decreto, sono venuti meno  per il Comuni di Asti, poiché alla data del 30 giugno 2013 ha  estinto interamente  i debiti in conto capitale certi liquidi ed esigibili alla del 31 dicembre 2012.

Contenuto inserito il 27-09-2013 aggiornato al 03-10-2013

(1) Log: richiamo_automatico
108
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it