Portale Trasparenza Cittā di Asti - Mercatino dell'Antiquariato-Tesserino-

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Mercatino dell'Antiquariato-Tesserino-

Responsabile di procedimento: Saracco Riccardo

Descrizione

I venditori occasionali ( c.d. Hobbisti ) in possesso dei requisiti di onorabilità , possono nell’ambito della Regione Piemonte, esercitare l’attività di vendita nei mercatini aventi quale specializzazione il collezionismo, l’usato, l’antiquariato – I beni devono  appartenere  al settore merceologico non alimentare di valore non superiore a 150 euro ciascuno, rientranti nella propria sfera personale o collezionati o realizzati mediante la propria abilità. Per esercitare tale attività devono richiedere il  Tesserino che li abilita per  un numero massimo di diciotto giornate all’anno. Il Tesserino può essere rilasciato ai residenti. Nel caso di operatore proveniente da fuori Regione, la richiesta può essere fatta al Comune di Asti soltanto se è sede della prima manifestazione a cui l’operatore intende partecipare. Nel mercatino del’antiquariato della 4°domenica sono ammessi 34 venditori occasionali, chi è già titolare di Tesserino può richiedere di partecipare inviando, al comune 20 giorni prima del mercatino, la Manifestazione d’Interesse.

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
30 giorni dal ricevimento della domanda fatte salve le sospensioni dei termini del procedimento per eventuale integrazione della domanda

Modulistica per il procedimento

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: .
Contenuto inserito il 12-10-2018 aggiornato al 12-10-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it