Portale Trasparenza Cittā di Asti - Convivenza di fatto

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Convivenza di fatto

Responsabile di procedimento: Dabbene Giuliana Maria

Uffici responsabili

Servizi Demografici

Descrizione

Secondo quanto stabilito dalla Legge n. 76/2016, la dichiarazione per la costituzione di una convivenza di fatto può essere effettuata da due persone maggiorenni, di sesso uguale oppure diverso, unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, residenti nel Comune, coabitanti e iscritte sul medesimo stato di famiglia.

Gli interessati non devono essere legati da vincoli di matrimonio o da un’unione civile, tra loro o con altre persone, né da rapporti di parentela, affinità o adozione.

Se hanno già la stessa residenza anagrafica, è sufficiente compilare ed inviare l’apposita dichiarazione, in caso contrario, prima di presentare la dichiarazione è necessario effettuare la variazione di residenza.

I richiedenti di nazionalità non italiana (comunitaria/straniera) dovranno consegnare altresì un’attestazione consolare rilasciata dalle Autorità competenti del Paese di origine che ne certifichi lo stato libero. L’attestazione per essere accettata dovrà essere tradotta e legalizzata salvo i casi in cui e’ prevista l’esenzione dalla legalizzazione).

I conviventi di fatto, successivamente alla costituzione della convivenza di fatto anagrafica, possono disciplinare i rapporti patrimoniali relativi alla loro vita in comune con la sottoscrizione di un contratto di convivenza redatto in forma scritta, a pena di nullita', con atto pubblico o scrittura privata con sottoscrizione autenticata da un notaio o da un avvocato.

RIFERIMENTI NORMATIVI

Legge n. 76/2016 “Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze”

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: .
Contenuto inserito il 05-02-2018 aggiornato al 14-08-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it