Portale Trasparenza Cittā di Asti - Sito Internet

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Sito Internet

Responsabile di procedimento: Saracco Riccardo

Descrizione

..Premio “Comunicazione & Innovazione” nella P.A. - 2008

La sezione “Web-Tv” del  Sito Internet del Comune di Asti, curata da Paolo Cortese e Alberto Pelissetti del servizio Sistemi Informativi,  ha ricevuto il premio “Comunicazione & Innovazione”, istituito da COM-PA 2008 e organizzato da Formez, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della funzione pubblica,  svoltosi a Milano e assegnato ai migliori progetti di comunicazione integrata di pubblica utilità.
Il tema del concorso verteva sulla possibilità di comunicare una pubblica amministrazione “che cambia”, capace di vincere la cosiddetta “sindrome del freno” e dialogare in modo efficace,  che sappia declinare una proposta “locale” ma inquadrata  in uno scenario globale, che non sia semplicemente soluzione di un problema organizzativo ma diventi elemento fondante di legittimazione, fiducia e integrazione sociale per i propri interlocutori fondamentali: i cittadini e il sistema di impresa.
L’evento si è concluso con la cerimonia di premiazione della IV° edizione del concorso “La P.A. che si vede - La Tv che parla con te”, inteso a valorizzare le sperimentazioni di web Tv pubbliche e le iniziative di multimedialità nella Pubblica Amministrazione.
Il video "GoAsti", realizzato dal Consorzio Operatori Turistici Asti e Monferrato in collaborazione con Provincia di Asti, Comune di Asti e altri enti territoriali locali, è stato scelto come il più rappresentativo all'interno della web-tv.
Grazie a questo importante riconoscimento il sito comunale porta a tre il numero dei premi a carattere nazionale assegnati nei 10 anni di attività.

16° posizione nel rating dei siti istituzionali dei comuni capoluogo italiani -
Città digitali 2006

 

..Premio miglior sito comunale - Comuni.it - 2005

Secondo premio al concorso nazionale di Rimini per il sito internet del Comune di Asti

Il sito internet del Comune di Asti si è aggiudicato il secondo premio al concorso nazionale svoltosi a Rimini e promosso dalla associazione "Comuni.it", che riunisce gli enti locali presenti ed attivi sulla rete telematica.

Relativamente alla graduatoria dei centri con più di quindicimila abitanti, il sito di Asti è stato preceduto solo da quello di Ostuni ed ha superato quelli di Bergamo, Cagliari, Roma, Milano, Torino, Messina e Genova.

I parametri di gradimento, considerati fondamentali dalla giuria, erano legati alla fruibilità del sito e al suo gradimento da parte degli utenti che, relativamente al Comune di Asti, effettuano in media diecimila visite alla settimana, prediligendo, tra i vari link, quelli dei comunicati stampa e delle manifestazioni quali il Palio, Asti Teatro e Asti in Musica.

Il sito internet del Comune, che si era sempre classificato ai primi posti nel concorso nazionale e che era stato segnalato nel 2003 al "Moebius" di Lugano, ha ottenuto a Rimini il suo miglior risultato.

 

..Premio Moebius Multimedia Lugano - 2003

l “Moebius Multimedia” ha premiato, nel maggio 2003, i finalisti della rassegna tecnologica; a ritirare l’ambito attestato di partecipazione erano presenti, per la Città di Asti, l’assessore alle Attività produttive Gianfranco Ruscalla, il presidente della 2° commissione
consiliare Michelino Musso, il funzionario del Ced Paolo Cortese, il consulente grafico Alberto Pelissetti.
La cerimonia di consegna degli attestati, al Palazzo dei Congressi di Lugano, è stata preceduta dalla presentazione alla giuria e al pubblico dei siti internet individuati, nell’ambito nazionale, come prodotti di eccellenza tecnologica e di significativa propositività comunicazionale.
Ideato nel 1992 a Parigi, il Prix Moebius internazionale viene promosso nell’area linguistica italiana dalla città di Lugano e dalla Radiotelevisione Svizzera: il suo obiettivo è quello di valorizzare annualmente le realizzazioni multimediali di qualità.
Il sito www.comune.asti.it è nel gruppo dei finalisti ed è stato efficacemente presentato all’attenzione degli esperti da Paolo Cortese; il confronto con le altre realizzazioni di importanti città italiane è stato un significativo momento di riflessione sulle potenzialità offerte da internet come canale di comunicazione istituzionale di regioni, province e comuni, ma anche come strumento base del processo di modernizzazione della pubblica amministrazione, nonché veicolo di creazione e diffusione dell’innovazione organizzativa e procedurale.
Esibire le pagine web del Comune di Asti in questa manifestazione internazionale è un successo importante perché ha permesso di raccogliere un autorevole consenso positivo dalla giuria al lavoro fatto in questi ultimi mesi, e di ottenere, con l’attestato di partecipazione, la possibilità di esibire nel portale del Comune di Asti il logo di finalista a conferma della qualità dei contenuti multimediali offerti dalla pagine informatiche del sito della città di Asti a beneficio dei cittadini, ma anche dei turisti e degli operatori economici che sempre più diffusamente accedono alle pagine informative municipali.
L’assessore Ruscalla, il presidente di Commissione Musso, i funzionari comunali, ciascuno con le proprie responsabilità gestionali, di indirizzo ed operative, sapranno cooperare per valorizzare ulteriormente uno strumento di lavoro che molte pubbliche amministrazioni reputano strategico nella moderna comunicazione tra le istituzioni e il cittadino

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Servizio online

Contenuto inserito il 19-09-2013 aggiornato al 14-08-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it