Portale Trasparenza Città di Asti - Banda Città di Asti

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Banda Città di Asti

Descrizione

Banda G. Cotti..
presso
Istituto di Musica Giuseppe Verdi
via natta,22 - Asti
tel. 0141-67176, 335 6916261
bandasti@hotmail.com

Ogni città ha la sua banda: nell'immaginario collettivo la banda rappresenta la festa, il folklore, il piacere di stare insieme. La nostra banda e tutto questo e qualcosa in più. E' un po' la colonna sonora della città perché ci accompagna nelle ricorrenze più importanti a solennizzare quei momenti di festa pubblica che sono cari a tutti.

Il nostro complesso bandistico, nato nel 1847, merita dunque molta attenzione perché ha saputo mantenere nel tempo una lunga, gloriosa tradizione. Pensate quanti musicisti e quanti direttori hanno fatto parte della banda in questo percorso lungo centocinquantasei anni. Hanno rallegrato intere generazioni di astigani, hanno attraversato in lungo e in largo le vie e le piazze della città e non solo, hanno conseguito premi e riconoscimenti portando alto il nome di Asti.

L'attività della Banda è legata al Civico Istituto di Musica e proprio per questo si è continuamente rinnovata, avviando allo studio di strumenti diversi una nutrita schiera di giovani che amano e fanno amare la musica.

In tempi recenti la banda si è costituita in associazione culturale con la denominazione di "G. Cotti": ciò ha consentito più agilità di gestione e ha traghettato il complesso verso nuove esperienze che, siamo certi, saranno ricche di soddisfazioni.
Da parte dell'Amministrazione Comunale un sincero apprezzamento per le emozioni che la banda ci regala e un ringraziamento particolare al Maestro Andrea Cupia che con dedizione e impegno guida una compagine di musicisti seri ed appassionati.

... la banda, un concentrato di passione, talento, tradizione, folklore, ma anche di modernità, uno sguardo volto a tutto tondo sull'arte che più di tutte colpisce l'animo delle persone: la musica.
Giovani che si avvicinano al repertorio classico, meno gioveni che apprezzano i generi più moderni, tutti insieme a scoprire l'immenso repertorio originale purtroppo ancora molto sconosciuto, per elevare la propria qualità della vita e anche quella del proprio pubblico.
L'osmosi continua di sentimenti, idee, tra generazioni diverse, tra "musicanti" e musicisti professionisti l'assoluta assenza di barriere sociali di ogni sorta, l'impegno collettivo nel cimentarsi nel vastissimo e multiforme repertorio, fanno della banda un veicolo unico e sempre attuale di divulgazione e fruizione della musica.

Il Direttore d'Orchestra
Andrea Cupia

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
Contenuto inserito il 19-09-2013 aggiornato al 19-09-2013
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it