Portale Trasparenza Città di Asti - Fondazione Guglielminetti - Fondatore

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Fondazione Guglielminetti - Fondatore
Responsabile di procedimento: Faussone Marida
Descrizione

Nota biografica di Eugenio Guglielminetti

..Eugenio Guglielminetti è nato ad Asti il 17 giugno 1921. Dopo gli studi classici, ha frequentato l’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino. Allievo di Felice Casorati, si è formato nel clima torinese degli anni Quaranta-Cinquanta, caratterizzato dalla presenza di artisti come Enrico Paulucci, Albino Galvano, Italo Cremona, Piero Martina. Attento alla sperimentazione delle avanguardie storiche, approfondite durante alcuni soggiorni a Parigi, Guglielminetti si è dedicato, tra il 1946 ed il 1952, alla promozione artistica del Circolo Culturale “La Giostra”, fondata con Giorgio Griffa ad Asti, intensificando la frequentazione di studiosi e critici, quali Francesco Arcangeli, Luigi Carluccio, Marco Valsecchi, Paolo Grassi e, tra gli artisti, Renato Birolli, Attanasio Soldati, Corrado Cagli, Afro e Mirko Basaldella.
Presente alle edizioni XXV, XXVI, XXVII della Biennale Internazionale di Venezia (1950,1952, 1954) ed alla Quadriennale di Roma, ha alternato attivamente fino agli ultimi anni esperienza pittorica, plastica e scenografia: la pittura è rimasta comunque la vocazione primaria della sua creatività.
In seguito ad esperienze sperimentali di scenografia, ha iniziato l’attività professionale nel 1953 con l’ideazione dell’allestimento scenografico per Antigone di Vittorio Alfieri (regia di Gianfranco De Bosio). Ha partecipato intensamente alla vita del teatro italiano e internazionale dal secondo dopoguerra al Duemila, allestendo oltre quattrocento spettacoli per la prosa classica e contemporanea, per l’opera lirica, per la danza e per la televisione. 
Intellettuale vivace ed attivo operatore culturale, dal secondo dopoguerra Eugenio Guglielminetti ha promosso eventi, mostre, dibattiti e convegni di prestigio internazionale, testimoniando quotidianamente il suo fecondo magistero artistico a svariate generazioni di artisti, scenografi, costumisti ed attori. Si è spento in Asti il 6 settembre 2006.

Riconoscimenti e Premi: Per la sua pluridecennale attività artistica ha conseguito il Sigillum magnum dell’Università di Bologna ( 1962, costumi per La Celestina di Fernando De Rojas, XII Festival della Prosa, 1963; costumi per L’Ufficiale reclutatore di G. Farquar, XIII Festival della Prosa); Premio Melpomene, Città di Bra 1965; Medaglia d’Oro per la carriera, Città di Asti 1965; Premio San Genesio, (nomination per scenografie della pièce Corruzione al Palazzo di giustizia di U. Betti), Milano 1965; Premio Douja d’Or, Asti 1968; Premio Il Personaggio, Torino 1983; Premio Castagna d’Or per la cultura, Castagnole Monferrato 1983; Premio Il gioco del teatro, Torino 1987; Premio alla carriera, Città di Vigone 1994; Premio Vittorio Alfieri, Asti 1995; Premio Piemonte Vip, Torino 1996; Premio “Scenografie e costumi per la danza”, Acqui Terme 1997; Premio Maschera d’oro, Gruppo Teatro Nove, Canelli 1998; Premio Ancora d’argento, Città di Canelli 2001; Cittadinanza onoraria, Comune di Conzano 2003; Orpheus d’Oro, Premio Orfeo, Torino 2003; Premio Cesare Pavese, Santo Stefano Belbo 2003; Premio Giovanni Pastrone, Asti 2003.

Rassegne
Ha partecipato alle seguenti esposizioni: Mostra Premio “Città di Alessandria”, 1946; Mostra “Glauco”, Asti 1946; Mostra “45° Parallelo”, Torino 1948; Mostra Nazionale d’Arte Sacra, Novara 1948; Mostra Premio “Golfo della Spezia”, 1949; Mostra Nazionale “Premio V. Alfieri”, Asti 1949; Mostra Internazionale Arte Club, Torino 1949; Mostra Premio Saint Vincent, Aosta 1949; Antologia del Disegno Italiano 1900- 1950, Asti 1950; Mostra “Premio Lerici”, 1950; 2° Mostra Internazionale d’Arte Sacra, Novara 1951; Arte Astratta e Concreta, Galleria d’Arte Moderna, Roma 1951; Rassegna Pittura Italiana, San Paolo del Brasile, 1951; Pittori italiani contemporanei, New York 1951; Tragedie di Vittorio Alfieri, Biblioteca Civica di Torino, 1974; Forme sceniche della televisione, Triennale, Milano, 1982; Guido Gozzano, colloqui con l’immaginario, Agliè 1983; Teatro Regio, Torino 1985; Italics 1925-1985, Columbia University, New York 1986; Il Poeta e il Tempo, Biblioteca Laurenziana, Firenze 2003.

Mostre personali
Ha ordinato mostre personali a Torino, Milano, Bologna, Alessandria, Genova, Roma, Brescia, ed in particolare, tra le recenti: Materiale scenico e disegni per il “Moby Dick” di Melville , Palazzo Comunale, Ascoli Piceno 1976 ( pres. A. Bovi); E. Guglielminetti, Galleria “Fogola”, Torino 1999 ( pres. P. Levi); E. Guglielminetti, Teatro Regio, Torino 2000; Viaggio a Metropolis, Galleria “Il Platano”, Asti 2001 (pres. E. Quarantelli); I presepi, Conzano 2003; I legni, Collobiano 2004; Luci del teleschermo. 50 anni di televisione italiana, Palazzo Carignano, Torino, 2004; Legni, dipinti e tessiture, Antichi Granai del Castello, Costigliole (AT) 2004; I presepi , Palazzo Alfieri, Asti 2005.

Mostre antologiche
Tra le mostre antologiche dedicate all’opera pittorica, scultorea e scenografica si annoverano: Comune di Asti, Guglielminetti, Battistero di San Pietro, 1966 (presentazione V. Miroglio); Scenografie e costumi, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Padiglione d’Arte Contemporanea, Milano 1967 ( pres. L. Carluccio e G. Frette); Città di Pistoia, Personale, Fortezza di Santa Barbara, 1983 ( pres. Laura e Federico Riccio); Città di Canelli, Centro per la Cultura e per l’Arte “L. Bosca”, I collages, Foresteria Casa Bosca, 1983 (pres. Laura Riccio); Comune di Asti, Il Totale Artificiale. Arte scene costumi di quarant’anni di spettacolo, Battistero di San Pietro, Asti 1986 (pres. P.M. De Santi); Comune di Asti, Mostra Antologica, Battistero di San Pietro e Teatro Alfieri, Asti 1991 (pres. M. Faussone e O. Coffano); Città di Asti, Bozzetti e figurini del teatro alfieriano, Chiesa di San Michele, Asti 1991 (pres. R. Marchetti); Regione Piemonte, Un pittore a teatro, Promotrice BBAA, Torino 1993 (pres. M. Rosci e M. Faussone); Regione Piemonte, Accademia Albertina, Teatro Regio, Guglielminetti, Torino 1993 (pres. M. Coppiano); Città di Torino, Elettra a Metropolis, Galleria “Narciso”, Torino 1994 (pres. M. Faussone); Regione Autonoma Valle d’Aosta, Legni ferri tessiture, Chiesa San Lorenzo, Aosta 1998 (pres. M. Rosci, P. Levi, M. Faussone); Comune di Asti, Fondazione E. Guglielminetti, Le opere della FondazioneE. Guglielminetti, Palazzo Mazzetti di Frinco, Asti 1998 ( pres. M. Rosci); Comune di Asti, Fondazione E. Guglielminetti, Opere per la Bibliothèque Nationale de France, San Michele, Asti 1998 (pres. E. Guglielminetti); Comune di Asti, Provincia di Asti, E. Guglielminetti. I ferri, Palazzo dei Leoni, Asti 1998 (pres. M. Rosci e M. Faussone); Comune di Asti, Fondazione E. Guglielminetti, Centro Nazionale di Studi Alfieriani, Guglielminetti per Alfieri, Palazzo Mazzetti, Asti 1999 ( pres. M. Faussone); Città di Padova, Personale, Palazzo della Ragione 1999; Città di Canelli, Centro per la Cultura e per l’Arte “L. Bosca”, Antologica, Foresteria Casa Bosca, Canelli 2000; Comune di Asti, Soroptimist I. d’Italia Club di Asti, E. Guglielminetti. Carte segrete, Palazzo Mazzetti di Frinco, Asti 2001; Comune di Asti, Musei Civici, Biblioteca Astense, Ass. Culturale “A. Tedeschi”, I legni, Museo S. Anastasio, Asti 2001 (pres. M. Faussone); Istituto Italiano per la Cultura, E. Guglielminetti, Parigi 2002 (pres. G. Davico Bonino); Lo spettacolo delle arti, Casa del Conte Verde, Rivoli 2002 (pres. P. Levi); Le Collezioni della Fondazione, Battistero di San Pietro, Asti 2003; Regione Piemonte, Crearteatro, Palazzo Cavour, Torino 2005.

Collezioni
Duecento opere teatrali sono permanentemente esposte al Département des Arts du Spectacle de la Bibliothèque Nationale de France a Parigi. E’ visitabile in permanenza a Canelli, presso il Centro per la Cultura e per l’Arte “L. Bosca”, l’installazione Le Piramidi. Sue opere sono custodite presso la Pinacoteca Civica di Asti, nelle collezioni della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e della Cassa di Risparmio di Asti s.p.a, della Provincia di Asti, della Fondazione Centro Nazionale di Studi Alfieriani, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Parigi, presso la RAI Italiana. Sue opere sono inoltre presenti negli Archivi dei seguenti Teatri Lirici: Regio di Torino, Gran Teatro di Ginevra, Deutsche Oper di Berlino, Colòn di Buenos Aires, Alla Scala di Milano, Maggio Musicale Fiorentino, Autunno Musicale Napoletano, Carlo Felice di Genova, Teatro “G. Verdi” di Pistoia.

Ha collaborato con i seguenti registi teatrali :
Luciano Barbieri, P. A. Barbieri, Anna Bolens, Alessandro Brissoni, Antonio Calenda, Pietro Cazzani, Giulio Chazalettes, Ernesto Cortese, Orazio Costa, Filippo Crivelli, Daniele D’Anza, Gianfranco De Bosio, Edmo Fenoglio, Mario Ferrero, Arnoldo Foà, Roberto Guicciardini, Enzo Garinei, Franco Enriquez, Franco Gervasio, Paolo Giuranna, Ugo Gregoretti, Gino Landi, Giovanna Luporini, Carlo Maestrini, G. D. Martino, Marco Mattolini, Luciano Nattino, Piero Nelli, G. Pampiglione, Franco Parenti, Marco Parodi, Mario Pistoni, Giovanni Poli, Paolo Poli, Federico Poppa, Virginio Puecher, Lamberto Puggelli, Carlo Quartucci, Gualtiero Rizzi, Luca Ronconi, Enrico Maria Salerno, Mario Santella, Mario Scaccia, Massimo Scaglione, Ottavio Spadaro, Luigi Squarzina, Ezio Torta, Aldo Trionfo, Mirabella Vassallo, Giuseppe Villavecchia, Giancarlo Zanetti, Margherita Wallmann; con i seguenti interpreti e operatori teatrali: Roberto Fascilla, J. Luc Leguay, Massimo De Rossi, M. Maria Giorgetti, Alberto Maravalle, Francesco Fassone, Fabrizio Rizzolo.

Allestimenti scenografici per spettacoli dal 1946 al 2005
La Fiorina di A. Beolco Ruzante, Compagnia “La Giostra”, Asti 1946
Anna Christie di Eugene O’ Neill, Compagnia “La Giostra”, Asti 1946
Il revisore di Nicolaj Gogol, Compagnia “La Giostra”, Asti 1947
Pel di carota di Jules Renard, regia di Pietro Cazzani, Asti 1947
Fermenti di Eugene O’Neill, Compagnia “La Giostra”, Asti 1947
Lungo pranzo di Natale di Eugene O’Neill, regia di Pietro Cazzani, Asti 1948
Il tempo e la famiglia Conway di G.B. Priestley, regia di Pietro Cazzani, Asti 1948
Viaggio felice di Eugene O’ Neill, regia di Pietro Cazzani, Asti 1948
Il pianto della Madonna di Jacopone da Todi, regia di Giuseppe Villavecchia, Compagnia “La Giostra”, Asti 1948
La voce umana di J. Cocteau, regia di G. Villavecchia, Compagnia “La Giostra”, Asti 1948
Il cappello di paglia di Firenze di E. Labiche, regia di G.Villavecchia, Compagnia “La Giostra”, Asti 1951
La vita è sogno di P. Calderon de La Barca, “I Pupazzi de La Giostra”, Asti 1951
Antigone di Sofocle, regia di Pietro Cazzani, Asti 1951
Le Troiane di Euripide, regia di Pietro Cazzani, Asti 1951
Nerone e la notte di G. Villavecchia, regia dell’Autore, Compagnia “La Giostra”, Asti 1951
La Reina di Scotia di Federigo Della Valle, regia di P. Cazzani, Teatro Gobetti, Torino 1952
Antigone di Vittorio Alfieri, regia di G. De Bosio, Centro N. Studi Alfieriani, Asti 1953
Saul di Vittorio Alfieri, regia di Franco Enriquez, C. N. Studi Alfieriani, Asti 1954
Ottavia di V. Alfieri, regia di P. Cazzani, C. N. Studi Alfieriani, Teatro Alfieri, Asti 1955
Oreste di Vittorio Alfieri, regia di Enrico Maria Salerno, Centro Nazionale Studi Alfieriani- Teatro Stabile di Genova, Asti 1956
Medea di John Robinson Jeffers, regia di G. De Bosio, Teatro Regionale Emiliano, 1956
La maschera e il volto di L. Chiarelli, regia di G.De Bosio, Teatro Stabile, Torino 1957
La congiura dei Pazzi di Vittorio Alfieri, regia di G.De Bosio, Centro N. Studi Alfieriani ­ Teatro Stabile di Torino, 1958 
L'ultima stanza di Graham Greene, regia di G. De Bosio, Teatro Stabile, Torino 1958
I nostri sogni di Ugo Betti, regia di Gianfranco De Bosio, Teatro Stabile, Torino 1958
Gli amori di Platonov di Anton Cechov, regia di G. De Bosio, Teatro Stabile, Torino 1958
Antigone di Vittorio Alfieri, regia di G. De Bosio, Centro N. Studi Alfieriani, Asti 1959 
La conversione del Capitano Brassbound di G. B. Shaw, regia di Gianfranco De Bosio, Teatro Stabile, Torino 1959
Il bell’indifferente di Jean Cocteau, regia di Lilla Brignone, Teatro Stabile di Torino, 1960
Come ali hanno le scarpe di A. Perrini, regia di G. De Bosio, Teatro Stabile, Torino 1960
Miles Gloriosus di Tito Maccio Plauto, regia di Giovanni Poli, Teatro Stabile, Torino 1960
L'Olimpia di Giovan B. Della Porta, regia di Giovanni Poli, Teatro Stabile, Torino 1960
L'uomo, la bestia e la virtú di Luigi Pirandello, regia di Ernesto Cortese, Teatro Stabile di Torino, 1960
Vestire gli ignudi di L. Pirandello, regia di G. Santuccio, Comp.Brignone­Santuccio, 1961
Virginia di Vittorio Alfieri, regia di Gianfranco De Bosio, Ente Manifestazioni Torinesi ­ Centro Nazionale di Studi Alfieriani, Torino 1961
Romanticismo di Gerolamo Rovetta, regia di Maner Lualdi, Piccola Scala di Milano, Teatro Sant’Erasmo, Celebrazioni Nazionali Centenario Unità d’Italia, Milano 1961
Elettra di Sofocle, regia di Edmo Fenoglio, Teatro Olimpico di Vicenza, 1961
Kibbuz di Indro Montanelli, regia di Maner Lualdi, Teatro Sant’Erasmo, Milano 1961
Il grande coltello di Clifford Odets, regia di Franco Parenti, Teatro Stabile, Torino 1961
Processo per magia di Apuleio di Madaura, regia di Renzo Giovanpietro, Teatro Stabile, Torino 1961
I lupi di Sivio Giovannetti, regia di Maner Lualdi, Teatro Delle Novità, Piacenza 1962
La giara di Luigi Pirandello, regia di Franco Parenti, Teatro Stabile, Torino 1962
Il berretto a sonagli di Luigi Pirandello, regia di F. Parenti, Teatro Stabile, Torino 1962
Trappola per uomo solo di Robert Thomas, regia di M. Lualdi, Teatro Eliseo, Roma 1962
La cena delle beffe di Sem Benelli, regia di Maner Lualdi, Teatro Lirico di Milano, 1962
Amore medico di Molière, regia di Edmo Fenoglio, Centro Studi TV, Milano 1962
La testa degli altri di Marcel Aymè, regia di Maner Lualdi, T. D. N., Milano 1962 
La colonna infame di D. Buzzati, regia di E. Fenoglio, Teatro Sant'Erasmo, Milano, 1962 
La Celestina di Fernando de Rojas, regia di G. De Bosio, Teatro Stabile, Torino 1962
Una ghirlanda al Sant’Erasmo di T. Wilder, regia di M. Lualdi, Sant’Erasmo, Milano 1962
L'ufficiale reclutatore di George Farquhar, regia di G. De Bosio, T. Stabile, Torino 1963 
L'uomo, la bestia e la virtú di L. Pirandello, regia di F. Parenti, T. Stabile, Palermo 1963 
Il mondo d'acqua di Aldo Nicolaj, regia di Paolo Poli, Teatro Comunale, Brescia, 1963 
Atene anno zero di F. Della Corte, regia di G. De Bosio, Teatro Stabile, Torino 1963
Avaro di Molière, regia di Maner Lualdi, Teatro Sant'Erasmo, Milano, 1963 
Gli equivoci di una notte di Oliver Goldsmith, regia di Edmo Fenoglio, RAI TV, 1963 
Edipo a Hiroshima di Luigi Candoni, regia di R. Guicciardini, T. Stabile, Torino 1963
Avaro di Molière, regia di Maner Lualdi, Teatro Delle Novità, Milano, 1964 
Infedele di Roberto Bracco, regia di Maner Lualdi, Teatro Delle Novità, Milano 1964
Vestire gli ignudi di Luigi Pirandello, regia di G. Santuccio, T. D. N., Milano, 1964
Don Pietro Caruso di Roberto Bracco, regia di Maner Lualdi, T. D. Novità, Milano 1964 
La Parigina di Henry Becque, regia di Gianni Santuccio, Teatro D. Novità, Milano, 1964
Inquisizione di Diego Fabbri, regia di Sergio Velitti, Teatro Delle Novità, Milano 1964
Otello di William Shakespeare, regia di Maner Lualdi, Teatro delle Novità, Milano, 1964 
Delitto all'isola delle capre di Ugo Betti, regia di M. Lualdi, T. D. Novità, Milano, 1964
Enrico IV di Luigi Pirandello, regia di Josè Quaglio, Teatro Stabile di Torino, 1964
Le notti bianche di Pietroburgo di Fedor Dostoevskij , regia di Josè Quaglio, Compagnia G. Lazzarini- G. Bosetti, Milano 1964
Enrico IV di Luigi Pirandello , regia di Josè Quaglio, Teatro Stabile di Torino, 1964
La Mandragola di Nicolò Machiavelli, regia di Maner Lualdi, T. D. Novità, Milano, 1964
Il Candelaio di Giordano Bruno, regia di Paolo Poli, Teatro delle Muse, Roma, 1964 
Corruzione al palazzo di giustizia di U. Betti, regia di G. De Bosio, T. Stabile, Torino 1965
Maria Stuarda di F. Schiller, regia di Luigi Squarzina, Teatro Stabile, Genova 1965 
Filippo di Vittorio Alfieri, regia di Vito Molinari, Centro N. di Studi Alfieriani, Asti, 1965 
Il nemico di se stesso di Publio Terenzio, regia di Luca Ronconi, S.OS., Roma, 1965 
Maria Stuarda di Friedrich Schiller, regia di Edmo Fenoglio, RAI­TV, Roma, 1965 
Il dilemma del dottore di G. B. Shaw, regia di P. Giuranna, Teatro Stabile, Genova 1965
Don Giovanni di W.A. Mozart, regia di Luigi Squarzina, Teatro alla Scala, Milano, 1966 
Il divorzio di Vittorio Alfieri, regia di Paolo Giuranna, Teatro Stabile dell’Aquila, 1966
Il barbiere di Siviglia di Gioacchino Rossini, regia di Enrico Colosimo, Centro di Produzione RAI TV, Milano 1966
Macbeth di William Shakespeare, regia di Tino Buazzelli, Teatro San Babila, Milano, 1967 
Eugenio, ovvero il trionfo della salute di Fantasio Piccoli, regia dell’Autore, Teatro Delle Novità, Milano 1967
Sogno di una notte di mezza estate di Achille Campanile, regia di M. Lualdi, T. D. N., Milano 1967
Tutti i diavoli in corpo di Peppino De Filippo, regia di M. Lualdi, T. D. N., Milano 1967 
Il sesto atto della Signora delle camelie di A. De Stefani, regia di Claudio Fino, T. D. N., Milano 1967
Il petto e la coscia di Indro Montanelli, regia dell’Autore, Teatro Delle Novità, Milano 1967
Una famiglia molto unita di Aldo Nicolaj, regia di A. Brissoni, T. Delle Novità, Milano 1967
Maschere scandalizzate di C. M. Rietmann, regia di A. Brissoni, T. D. N., Milano 1967
Il topo verde di Alessandro Brissoni, regia dell’Autore, Teatro Delle Novità, Milano 1967
Gli innamorati di Carlo Goldoni, regia di L. Barbieri, Teatro San Babila, Milano 1967
La gabbia vuota di Nicola Manzari, regia di Ottavio Spadaro, Compagnia A.Miserocchi- M. Feliciani, Teatro Centrale, Roma 1967
Processo a Gesù di Diego Fabbri, regia di Giancarlo Bettetini, RAI-TV, Milano 1967
Processo a Gesù di Diego Fabbri, regia di G. Bettetini, Teatro San Babila, Milano 1967
Ivan il Terribile di M. Bulgakov, regia di Pier A. Barbieri, Teatro Comunale, Perugia 1967 
Turandot di Giacomo Puccini, regia di Margherita Wallmann, RAI­TV, Napoli, 1968 
Le miserie ‘d Monsù Travet di V. Bersezio, regia di G. Colli, Teatro Stabile di Torino, 1968
Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni, regia di M. WalImann, Teatro Colón, Buenos Aires, 1968 
I Pagliacci di R. Leoncavallo, regia di M.Wallmann, Teatro Colón, Buenos Aires, 1968 
Il mandarino meraviglioso di B. Bartòk, regia coreografia di M Pistoni, Teatro alla Scala, Milano, 1968 
Milva tango di Flavio Simonetta, regia di Daniele D'Anza, RAI­TV, Milano, 1968 
Candida di G.B. Shaw, regia di Eros Macchi, Centro di Produzione RAI­TV, Napoli, 1968
Maria Stuarda di Friedrich Schiller, regia di Edmo Fenoglio, RAI TV, Roma 1968
Don Pasquale di Gaetano Donizetti, regia di Ugo Gregoretti, Teatro Regio, Torino 1968
Roberto il diavolo di Giacomo Meyerbeer, regia di Margherita Wallmann, XXXI Maggio Musicale Fiorentino, 1968
Il gabbiano di Anton Cechov, regia di Orazio Costa Giovangigli, RAI­TV, Roma 1969 
Didon di Niccolò Piccinni, regia di Aldo Trionfo, XII Autunno Musicale Napoletano, 1970
L’impresario delle Canarie di Domenico Sarro, regia di Aldo Trionfo, XII Autunno Musicale Napoletano, 1970
La serva padrona di Giovanni Battista Pergolesi, regia di Aldo Trionfo, XII Autunno Napoletano, 1970
La Cecchina, ossia la buonafigliuola di Niccolò Piccinni, regia di Virginio Puecher, XII Autunno Musicale Napoletano, 1970.
Turandot di Giacomo Puccini, regia di Mirabello Vassallo, Teatro Bellini, Catania 1970.
Mavra di Igor Stravinskij, regia di Aldo Trionfo, coreografie di M. Pistoni, Teatro Comunale, Bologna 1970
Giovanni Sebastiano di Gino Negri, regia di Aldo Trionfo, Teatro Comunale, Bologna 1970
Otto mele per Eva di Gabriel Arout, da Anton Cechov, regia di Daniele D’Anza, Compagnia L.Masiero – C. Giuffrè, Centro di Produzione RAI TV, Roma 1970
Le mattane di Carnovale di Giovanni Maria Cecchi, regia di Davide Montemurri, Teatro del Vittoriale, Gardone 1970
Babau di Paolo Poli e Ida Omboni, regia di Vito Molinari, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1970
Orfeo in Paradiso di Luigi Santucci, regia di Leandro Castellani, Centro di Produzione, RAI TV, Torino 1970
La forza del destino di Giuseppe Verdi, regia di Margherita Wallmann, Deutsche Oper di Berlino, 1970
Le Bacchidi di Euripide, regia di Daniele D'Anza, Teatro Antico, Pompei 1970
La Gioconda di Gabriele D'Annunzio, regia di Giorgio Albertazzi, Compagnia A. Proclemer­ G. Albertazzi, 1971
Lascio alle mie donne di Diego Fabbri, regia di Daniele D’Anza, Compagnia L.Masiero- C. Giuffrè, 1971
Per una giovinetta che nessuno piange di Mainardi, regia di Arnoldo Foà, Teatro Eliseo, Roma 1971
Diana e la Tuda di Luigi Pirandello, regia di Arnoldo Foà, Teatro Stabile di Palermo, 1971
Medea di Euripide, regia di Pier Antonio Barbieri, Teatro Antico, Pompei 1971
Flavia e le sue bambole di S. Cappelli, regia di G. Prosperi, Teatro Stabile, Palermo 1971
La dodicesima notte di W. Shakespeare, regia di Orazio Costa Giovangigli, Teatro Romano, Verona, 1971
Chatterton di Alfred De Vigny, regia di Orazio Costa Giovangigli, RAI TV, Roma 1971
Moby Dick di Herman Melville, regia di Carlo Quartucci, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1972
Notti Astigiane, da L'Opera jocunda di G. G. Alione, regia di G. Rizzi, Teatro Stabile, Torino 1972
Progetto scenico per il Festival della Canzone, Sanremo 1972
Le notti bianche di Luigi Cortese, regia di Giulio Chasalettes, Piccola Scala, Milano 1973
Un tram che si chiama desiderio di Tennessee Williams, regia di Pier Antonio Barbieri, Cooperativa Teatrale Attori Uniti, 1973
Le tigri di Mompracem di Ugo Gregoretti, da Emilio Salgari, regia di U. Gregoretti, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1973
Tomaso d’Aquino di Leandro Castellani, regia dell’Autore, RAI TV, Roma 1974
Il barbiere di Siviglia di G. Paisiello, regia di Ugo Gregoretti, XVII Autunno Musicale Napoletano, 1974
Il cappello di paglia di Firenze di Nino Rota, regia di U. Gregoretti, RAI­TV , Torino 1974
I fastidi di un grande uomo di Eraldo Baretti, regia di Massimo Scaglione, Compagnia “Nuova Tradizione”, 1974
Il figlio di Garbuia da un canovaccio cuneese del 1870, regia di Massimo Scaglione, Compagnia Erminio Macario, Teatro Carignano, Torino 1974
I pcit fastidi di F. Garelli, regia di Massimo Scaglione, Teatro Carignano, Torino 1974
Tecoppa e C. di E. Ferravilla, regia di A. Calenda, Teatro Parioli, RAI TV, Roma 1974
Tecoppa notturno di E. Ferravilla, regia di F. Tolusso, Teatro Parioli, RAI TV, Roma 1974 
Nu surde, ddue surde, tre surde, tutte surde di Anonimo, regia di Antonio Calenda, Teatro Parioli, RAI TV, Roma 1974
Pascariello surdato congedato di A. Petito, regia di A. Calenda, Teatro Parioli, RAI TV, Roma 1974
Pascariello innamorato di A. Petito, regia di A. Calenda, Teatro Parioli, Roma 1974
Na Mnesca Frangesca di A. Petito, regia di M. Panza, Teatro Parioli, RAI TV, Roma 1974
Mantelli, stivali e coltelli di Alberto Gozzi e Nico Orengo, regia di M. Scaglione, Teatro Erba, Torino 1974
L'Italiana in Algeri di Gioacchino Rossini, regia di Ugo Gregoretti, RAI­TV di Torino, 1975
La monaca fauza di P. Trinchera, regia di M. Santella, Compagnia “Alfred Jarry”, 1975
La freccia nel fianco di Luciano Zuccoli, riduzione e regia di Ugo Gregoretti, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1975
L’Assedio di Firenze di Francesco Domenico Guerrazzi, riduzione e regia di Ugo Gregoretti, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1975
I misteri di Napoli di Silvio Maestranzi, riduzione e regia di Ugo Gregoretti, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1975
Gli ammonitori di Giovanni Cena, riduzione e regia di Ugo Gregoretti, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1975
I ladri dell’onore di Carolina Invernizio, riduzione e regia di Ugo Gregoretti, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1975
Sim Salabim, regia di Daniele D’Anza, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1975
Cesare e Cleopatra di G.B. Shaw, regia di Mario Missiroli, RAI­TV, Torino 1976
Ernani di Giuseppe Verdi, regia di Carlo Maestrini, Teatro Regio, Torino 1976
Luisa Miller di Giuseppe Verdi, regia di Carlo Maestrini, Teatro Regio, Torino 1976
Il matrimonio segreto di D. Cimarosa, regia U. Gregoretti, Teatro Comunale, Firenze 1976
Le uova fatali di Michail Bulgakov, regia di Ugo Gregoretti, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1976
Processo di famiglia di Diego Fabbri, regia di Edmo Fenoglio, Compagnia L. Brignone- G. Santuccio-U. Pagliai, 1976
I tre operai di Carlo Bernari, regia di F. Maselli, Centro Produzione RAI TV, Napoli 1977
La Granduchessa e i camerieri di Pietro Garinei, Sandro Giovannini, Lina Sastri, regia di Gino Landi, centro di produzione RAI TV, Roma 1977 
La casta fanciulla di Cheapside di T. Middleton, regia di Ugo Gregoretti, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1977
Recital di Violetta Chiarini, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1977
Recital di Alfredo Bianchini, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1977 
Eva futura di Villier de l'Isle­Adam, regia di Alberto Gozzi, RAI­TV di Torino, 1977
Kaiser Strasse di Olivier Onions, Hans Hevers, Edgard Allan Poe, regia di Giorgio Bandini, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1977
Diario di un pazzo di Nicolaj Gogol, regia di Giorgio Bandini, RAI­TV, Torino 1977
La casa delle streghe di H. Phillips Lovecraft, regia di G. Bandini, RAI TV, Torino 1977
Ma non è un vampiro di Luigi Capuana, regia di G. Bandini, RAI TV, Torino 1977
Amodeo di E. Jonesco, regia di Giacomo Colli, Centro di Produzione RAI­TV, Torino 1977
L'avaro di Molière, regia di Mario Scaccia, Teatro Tenda di Mario Molfese, Roma 1978
Addavenl quel giorno e quella sera di Anonimo romano, regia di G. Ferrara, RAI­TV, Napoli 1978
Luisa Miller di Giuseppe Verdi, regia di Carlo Maestrini, Teatro San Carlo, Napoli 1978
L'avaro di Molière, regia di Mario Scaccia, Compagnia “ Mario Scaccia”, 1979
Felici e contenti di Italo Terzoli, Enrico Vaime, regia di Pietro Garinei, Music 2, Teatro Sistina, Roma 1979
Fonografo italiano di Ugo Gregoretti e Silvio Ferri, regia di Silvio Ferri, Centro di Produzione RAI TV, Milano 1979
Casa di bambola di Henrik Ibsen, regia di J. ZuIoeta, Compagnia I. Ghione- M. Erpichini, Teatro Colosseo, Roma 1979
Dai, proviamo di Stefano Satta Flores, regia di Ugo Gregoretti, Compagnia S. Satta Flores- P. Quattrini, Roma 1979
Il bugiardo di Carlo Goldoni, regia di Ugo Gregoretti, Teatro Stabile di Genova, 1979
Werther di Gaetano Pugnani, coreografie di Milorad Miskovitch, Compagnia di Danza “Loredana Furno”, 1979
Il galantuomo per transizione di Giovanni Giraud, regia di Mario Scaccia, Teatro Giulio Cesare, Roma 1979
I sette peccati capitali di Kurt Weill e Bertolt Brecht, regia e coreografia di Mario Pistoni, Deutsche Oper di Berlino, 1979
I seccatori di Molière, regia di Franco Gervasio, Teatro Studio, Trieste 1979
Diana e la Tuda di Luigi Pirandello, regia di Arnoldo Foà, Compagnia del Pepe di Massimo Barbone, Teatro Parioli, Roma 1979
Il piccolo spazzacamino di B. Britten, regia di Ugo Gregoretti, Teatro G. Verdi, Pisa 1980
Il Trovatore di Giuseppe Verdi, regia di Carlo Maestrini, Teatro Regio, Torino 1980
Anna Kuliscioff di Luciano Codignola, regia di R. Guicciardini, RAI TV, Roma 1980
Gabriel Borkmann di Henrik Ibsen, regia di Luca Ronconi, RAI­TV di Torino, 1980
La moglie ideale di Marco Praga, regia di Edmo Fenoglio, Teatro Colosseo, Roma 1980
Ivan il Terribile di Michail Bulgakov, regia di Ugo Gregoretti, Festival Fantascientifico di Benevento, 1980
Il mondo della luna di Franz Joseph Haydn, regia di Ugo Gregoretti, Festival Fantascientifico di Benevento, 1980
Cleopatra di Luigi Mancinelli, coreografie di M. Miskovitch, Teatro Regio, Torino 1980
Shakespeariana, coreografie di Roberto Fascilla, Teatro Regio, Torino 1980
Positivo e negativo di Gian Andrea Gazzola, Ricerca e sperimentazione RAI­TV ­ Teatro Municipale di Reggio Emilia ­ Ater balletto, 1980
La fille mal gardèe di Jean Dauberval, coreografia di Ramona De Saa e M. Hermial, Compagnia di Danza Teatro Nuovo, Torino 1980
L’Italia che fa spettacolo di Cesare Zavattini e Ugo Gregoretti, regia di Ugo Gregoretti, centro di produzione RAI TV, Torino 1981
Viaggio a Goldonia di Ugo Gregoretti, da Carlo Goldoni, regia di Ugo Gregoretti, Centro di Produzione RAI TV, Torino 1981
La moglie ideale di Marco Praga, regia di Edmo Fenoglio, Teatro Ghione, Roma 1981
Nerone di Carlo Terron, regia di Marco Mattolini, Compagnia Piccolo Eliseo, Roma, 1981 
Le sedie di Eugene Jonesco, regia di A. Bolens, Compagnia "Anna Bolens ", Torino, 1981
Il mondo della luna di Franz J. Haydn, regia di Ugo Gregoretti, Teatro Regio, Torino 1982
Matrimonio al convento di S. Prokofev, regia di U. Gregoretti, 45' Maggio Musicale Fiorentino, 1982
Vi amo e sarete mia di Somerset Maugham, regia di Edmo Fenoglio, RAI TV, Torino 1982
Dominò di Marcel Achard, regia di José Quaglio, RAI­TV, Torino 1982
Ho sognato il paradiso di D. Cantini, regia di Edmo Fenoglio, RAI­TV, Torino 1982
A piedi nudi nel parco di N. Simon, regia di E. Fenoglio, Compagnia Paola Quattrini, 1982
Corto Maltese di Alberto Longaro, Ugo Pratt, Marco Mattolini, regia di Marco Mattolini, Teatro Regionale Toscano- Teatro Manzoni, Pistoia 1982
L'elisir d'amore di G. Donizetti, regia di U. Gregoretti, Fortezza di S. Barbara, Pistoia 1983
La Sonnambula di V. Bellini, regia di U. Gregoretti, Fortezza di S. Barbara, Pistoia 1983
Recita scolastica del Conte di Carmagnola di Ugo Gregoretti, da Alessandro Manzoni, regia di Ug

Chi contattare
Altre strutture che si occupano del procedimento
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
Riferimenti normativi
Servizio online
Tempi previsti per attivazione servizio online: .
Contenuto inserito il 19-09-2013 aggiornato al 16-03-2015

(1) Log: ricerca
0

Ricerca procedimenti

Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it