Portale Trasparenza Cittā di Asti - Interventi a sostegno di allievi diversamente abili sensoriali

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Interventi a sostegno di allievi diversamente abili sensoriali

Responsabile di procedimento: Giolito Roberto

Descrizione

Il procedimento è diretto a garantire servizi e provvidenze mirati, utili per la maggiore integrazione possibile a scuola e fuori scuola dei soggetti diversamente abili sensoriali, individuati sulla base di progetti e proposte di intervento redatti dall’ASL AT - S.C. di Medicina Fisica e Riabilitazione -  in accordo con le famiglie.

Il procedimento si avvia su richiesta e prevede:

Il procedimento prevede

  • nel mese di maggio,l’inoltro alle famiglie con figli con disabilità sensoriale, di comunicazione con la modulistica per la richiesta dell’assistenza scolastica specialistica, nonché ogni altro servizio e provvidenza utili per la maggiore integrazione possibile a scuola e fuori scuola. Gli interventi sono individuati sulla base di progetti e proposte di intervento redatti dall’ASL AT - S.C. di Medicina Fisica e Riabilitazione -  in accordo con le famiglie;
  • nel mese di giugno l’istruttoria delle domande pervenute e successivo esame congiunto in accordo con l’UST di Asti per quanto attiene all’assistenza scolastica specialistica;
  • nel mese di luglio l’adozione dell’atto di indirizzo da parte della Giunta Comunale che approva gli interventi programmati e la contestuale richiesta di preventivi al fine di riconoscere alle famiglie contributi indiretti volti a finanziare le diverse provvidenze loro spettanti da progetto approvato (partecipazione a laboratori di arte terapia, di musicoterapia, ecc; attività di sostegno a progetto e/o acquisto diretto di sussidi didattici speciali e materiale tecnico e informatico individuato su indicazione dell’ASL AT; l’erogazione di contributi alle scuole per trascrizione in Braille o ingrandimenti di testi scolastici per allievi ipo/non vedenti e per attività di sostegno;  rimborsi alle famiglie per la frequenza in orario extrascolastico a corsi annuali di acquaticità in spazi protetti con lezioni singole settimanali espletate da istruttori SUISM, a corsi di attività motoria presso idonei impianti sportivi, ad attività di doposcuola, ad attività organizzate dai centri estivi; rimborsi alle famiglie dei costi sostenuti per la frequenza a corsi di alfabetizzazione Braille, a corsi di mobilità orientamento e autonomia igiene personale ed a corsi di informatica con programmi specifici, organizzati con educatori tiflologi specializzati);
  • nel mese di settembre adozione della relativa determinazione dirigenziale di impegno di spesa e comunicazione agli assistiti degli interventi finanziati per l’anno scolastico;

L’avvio del servizio coincide con l’inizio dell’anno scolastico. Sono possibili nuove ammissioni all’assistenza iscrizioni in qualunque momento dell’anno scolastico.

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: .
Contenuto inserito il 17-10-2018 aggiornato al 25-02-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it