Portale Trasparenza Cittā di Asti - Certificazione anagrafica

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Certificazione anagrafica

Responsabile di procedimento: Dabbene Giuliana Maria

Uffici responsabili

Servizi Demografici

Descrizione

I certificati anagrafici sono attestazioni che riguardano i dati contenuti nei registri della popolazione residente nel Comune (residenza, stato di famiglia, cittadinanza, stato libero, ecc).

I certificati attestanti fatti e qualità personali non soggetti a modificazione hanno validità illimitata, tutte le altre certificazioni  hanno durata di 6 mesi

  • dal 1° Gennaio 2012 i certificati sono validi solo nei rapporti tra privati (lo stabilisce l’articolo 15, comma 1, della legge 12 novembre 2011, n 183 " Norme in materia di certificazioni e dichiarazioni sostitutive”). Questo significa che le pubbliche amministrazioni non possono più richiedere al cittadino certificazioni (relativi a stati, qualità personali e fatti) rilasciate da altre pubbliche amministrazioni. Sui certificati rilasciati dall'Anagrafe è apposta, a pena di nullità, la dicitura:" il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi".
  • Vengono rilasciati allo sportello del Servizio Servizi Demografici con accesso diretto ai primi  35 utenti al giorno o dal sito del comune di Asti previa registrazione.

.. .. Accedi al servizio

Tempi più brevi e procedure più snelle per i certificati. Servizi sempre più snelli, efficienti e meno costosi. Sulla base di questo obiettivo il Comune di Asti procede alla sperimentazione del timbro digitale nel rilascio di certificati anagrafici in modalità automatica.

Che cos'è il Timbro digitale
Il timbro digitale è una tecnologia brevettata dalla società GT50 S.r.l , e applicata in collaborazione con la società di progettazione ICT A.P. Kappa.

Il timbro viene impiegato nella certificazione anagrafica, garantendo certezza e validità al passaggio dal documento informatico a quello cartaceo. Un po’ come già avviene con la firma digitale, ma il timbro consente, grazie al suo codice di riconoscimento applicabile su carta (qrcode), al cittadino o all'impresa di stamparsi documenti inviati in formato elettronico dalla pubblica amministrazione, validi a tutti gli effetti, senza doversi recare allo sportello fisico a ritirare il "foglio di carta".

Si tratta di una vera e propria rivoluzione nel rapporto cittadino-pubblica amministrazione, basti pensare che il timbro digitale consentirà ai cittadini di stamparsi certificati anche da casa a qualsiasi orario 7 giorni su 7. Questa iniziativa, che si inserisce nell’ambito dell’articolato piano di innovazione tecnologica promosso dal Comune, intende abbreviare i tempi, ridurre gli spostamenti ed abbattere i costi della burocrazia, semplificando nel contempo le procedure.

Lambda Service permette di generare documenti PDF firmati digitalmente, personalizzando l’area di firma, nella quale viene inserito uno speciale QRCode sicuro.
Il contenuto di questo QRCode (Lambda Seal) garantisce il collegamento inviolabile e sicuro, tra il documento firmato e la copia cartacea di questo.
La piattaforma Lambda ha un sistema di memorizzazione online (Lambda Store) dei documenti firmati; questo approccio è sicuro e totalmente compliance con GDPR.
Il collegamento è gestibile dai proprietari dei documenti: la piattaforma Lambda permette ai titolari di questi ultimi, di sospendere o revocare il rilascio dei documenti stessi e di aggiungere una nota informativa sul loro stato.
Come ulteriore opzione, i documenti gestiti da Lambda Service, vengono referenziati nella blockchain FACTOM. Questa azione notarizza l’esistenza del documento nel momento in cui viene firmato ed inserito nella piattaforma Lambda.

 


 

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: .
Contenuto inserito il 19-09-2013 aggiornato al 20-12-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it