Portale Trasparenza Cittā di Asti - Interventi per le tutele, curatele e amministrazioni di sostegno

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Interventi per le tutele, curatele e amministrazioni di sostegno

Responsabile di procedimento: Porro Gianluigi

Uffici responsabili

Famiglia

Descrizione

Il servizio offerto
Salvaguardare e gestire il patrimonio della persona, supportandola nella gestione della vita quotidiana.

Destinatari del servizio
Persone dichiarate interdette, inabilitate o soggette ad amministrazione di sostegno con atto dell'autorità giudiziaria che non hanno parenti o persone idonee a ricoprire le funzioni di tutore, curatore o amministratore di sostegno . In questo caso l'autorità giudiziaria deferisce la tutela, curatela o amministrazione di sostegno al Comune di Asti, che assume pertanto le funzioni di tutore, curatore e amministratore di sostegno.

Modalità di accesso e di erogazione
La tutela, la curatela e l'amministrazione di sostegno sono gli istituti giuridici di protezione delle persone prive in tutto o in parte di autonomia . Le funzioni di tutore, curatore e amministratore di sostegno, se pur tra loro di grado differente, hanno la finalità comune di sostenere o sostituire, in tutto o in parte, le persone destinatarie dei provvedimenti per realizzare la migliore cura dei loro interessi personali e patrominiali. L'esercizio di tali funzioni è normato dal Codice Civile (art. 343 e seguenti)

Tempi di erogazione del servizio
La tutela, la curatela e l'amministrazione di sostegno hanno inizio a far tempo dalla notifica del provvedimento dell'autorità giudiziaria che ne stabilisce il deferimento al Comune di Asti. Detti istituti giuridici terminano solo con un altro atto dell'autorità giudiziaria che ne stabilisca la revoca o il deferimento ad altro soggetto . Il decesso della persona interessata comporta la cessazione delle funzioni di tutore, curatore e amministratore di sostegno.

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: .
Contenuto inserito il 19-09-2013 aggiornato al 14-08-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza San Secondo 1 - 14100 Asti (AT)
PEC protocollo.comuneasti@pec.it
Centralino +39.0141.399111
P. IVA 00072360050
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it